L’«Orsa 1999», la Maggiore, conquista un meritatissimo secondo posto in classifica e…. ora brilla nel settimo cielo. I ragazzi hanno agguantato un risultato da brivido: il passaggio dalla categoria «Open B» alla «Open A».

L’Orsa Maggiore conquista l’Open A

I ragazzi, tutti dai 18 anni in su, allenati da Matteo Locatelli e Mario che si occupa dei portieri, seguiti dal dirigente Lucio Valsecchi, nei giorni scorsi hanno regalato ai tifosi una grande gioia, in cui speravano tanto. Hanno messo in campo tutto, tecnica e cuore, e alla fine hanno centrato l’obiettivo che volevano a tutti i costi. Soddisfazione condivisa dal presidente Luca Manfredi, da tutti i collaboratori della società e da don Luca Bosio, che hanno organizzato una grande festa in onore degli «eroi» di un’epica giornata di pallone: Fabio Allevi, Alessandro Motta, Mirko Emendi, Joshua Bianchi, Fabio Zanoncelli, Luca Facchetti, Edoardo Corsini, Andrea Valeri, Fabio Cagna, Alberto Zanardi, Davide Magnifico, Stefano Invernizzi e Altin Lazeri.
Una bella pagina di sport che rende merito a giocatori, volontari e supporters appassionati.

Leggi anche:  Bandiera dei socialisti rivoltani donata al Comune FOTO

TORNA ALLA HOME