Lotta al tumore per il Comune di Segrate, che nella notte tra il 13 e il 14 giugno ha deciso di illuminare di azzurro l’araldica, mentre per tutto il mese di ottobre verrà colorata di rosa. Questa iniziativa vuole ricordare l’adesione del Comune alle campagne della LILT (Lega Italiana per la Lotta contro nella notte tra il 13 e il 14 giugno ha deciso di illuminare di azzurro l’araldica, mentre per tutto il mese ottobre sarà colorata di rosa i Tumori) e di ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) per la prevenzione oncologica.

Lotta al tumore: “Il Percorso Azzurro”

Gli eventi di sensibilizzazione nel corso del 2018 saranno due: il “Percorso Azzurro” e il “Nastro Rosa”. La campagna “Percorso Azzurro” si impegna a sensibilizzare alla cura e alla prevenzione la popolazione maschile in merito alle principali patologie oncologiche. Nonostante non sia un dato molto diffuso, gli uomini sono maggiormente soggetti ai tumori rispetto alle donne: in Italia si stima che dei circa 370mila nuovi casi di tumore maligno, il 54% è diagnosticato nei pazienti di sesso maschile. Giovedì 14 giugno presso gli ambulatori della LILT si potranno fare visite gratuite e verrà distribuito materiale informativo finalizzato a promuovere stili di vita salutari.

La campagna “Nastro Rosa”

La campagna “Nastro Rosa” è programmata per ottobre 2018, al fine di sensibilizzare la popolazione femminile a sottoporsi a controlli per la prevenzione di tumori al seno. In questa occasione, la LILT offrirà gratuitamente per tutto il mese visite senologiche nei propri laboratori, organizzerà dibattiti e distribuirà materiale informativo. I casi di cancro di questo tipo sono in aumento: in Italia si ammalano ogni anno circa 45mila donne, spesso prima dei 50 anni.

Leggi anche:  Una caduta e una intossicazione etilica SIRENE DI NOTTE

Le parole del Sindaco

Il Sindaco ha sottolineato l’importanza delle iniziative della LILT e di ANCI: “Ridurre i fattori di rischio e le cause di insorgenza della malattia ed effettuare visite periodiche sono l’arma più efficace per combattere il cancro. Per questa ragione, sosteniamo anche quest’anno con entusiasmo queste iniziative proposte dalla LILT e da ANCI”.