Matrimonio in vista per le Polizie Locale di Brembate e Capriate. L’accordo tra i due Comuni limitrofi sembra ormai a un passo.

Matrimonio in vista tra i comandi

Territori limitrofi e criticità in comune. Sono diversi i motivi che stanno spingendo i Comuni di Capriate e Brembate a far lavorare insieme le loro Polizie Locali. Secondo il vicesindaco brembatese Alessandro Carrara, l’accordo permetterà di rislvere più facilmente  alcuni problemi come il traffico alle rotonde di Leolandia e autostrada. Il primo cittadino capriatese Vittorino  Verdi punta invece ad avere sul territorio pattuglie delle Polizie Locali, 7 giorni su 7. Le due Amministrazioni stanno lavorando per definire l’accordo. L’obiettivo è partire con l’1 agosto.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC DA SABATO 29 giugno

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE