Mattinata di festeggiamenti a Melzo nella parrocchia del Sacro Cuore per celebrare i 30 anni dalla consacrazione della chiesa.

Trent’anni di Sacro Cuore a Melzo

Invitato per l’occasione il Cardinale Francesco Coccopalmerio. Non una scelta casuale, il prelato infatti era molto vicino a sua eminenza Carlo Maria Martini che, nel 1989, era arcivescovo di Milano e consacrò la chiesa melzese. Presenti alla celebrazione i don melzesi, i rappresentanti della città, la comunità e anche due “vecchie” amiche: suor Pieralba Pesenti e suor Carla Spagliardi, che sono state accolte con affetto dalla comunità che avevano salutato solo un anno e mezzo fa.
Al termine della funzione ci si è spostati all’esterno dove i più piccoli hanno lanciato dei palloncini che sono volati al cielo portando con loro le preghiere e i ringraziamenti per 30 anni di presenza nel territorio.
La festa del Sacro Cuore continua nel pomeriggio con la mostra fotografica storica allestita nel salone dell’oratorio, il pomeriggio di giochi con la presenza degli sbandieratori, cena alla sera con musica dal vivo.