Multe Linate, si riaccendono le telecamere nel parcheggio dell’aeroporto milanese.

Multe Linate, telecamere accese

Dopo la sentenza di qualche giorno fa che dava ragione al Comune di Milano nella querelle con Segrate e Peschiera sulle sanzioni all’aeroporto, tornano gli occhi elettronici a Linate. Da questa mattina, lunedì 7 maggio, sono di nuovo attive le telecamere.

Una questione complessa

La vicenda è particolarmente spinosa e nasce nel 2016. Due automobilisti multati contestano alcuni verbali per passaggio non autorizzato su corsie riservate. A motivare il ricorso la dicitura “Milano, località Linate”. L’aeroporto infatti insiste per la sua quasi totalità sui territori di Segrate e Peschiera. E il giudice di pace, a gennaio 2017, dà ragione ai multati.

Il ricorso di Milano

Palazzo Marino però non ci sta e impugna la sentenza. E qualche giorno fa il Tribunale ha dato ragione all’Amministrazione meneghina. Ma il sindaco di Segrate Paolo Micheli ha già annunciato che scriverà al prefetto. Ma intanto le telecamere sono di nuovo accese.