Negozi chiusi per ferie. Più che sacrosanto. Ma in un piccolo paese si possono creare disagi per gli anziani e per chi non è autosufficiente nel muoversi. A Liscate ‘però hanno trovato una soluzione.

Negozi chiusi arriva la navetta

Per il secondo anno consecutivo il Comune ha messo in piedi un servizio di volontari per accompagnare le persone verso le farmacie di turno aperte o verso il supermercato Galassia di Liscate. Due mattine alla settimana, alle 9, il mezzo comunale è preparato di fronte al Municipio, pronto ad accompagnare tutti coloro che avessero bisogno di uno strappo.

Pensionati e “politici” in prima fila

Per garantire il servizio nel periodo di agosto è fondamentale trovare persone disponibili a dedicare  il loro tempo agli altri. Volontari, per l’appunto, che sono rimasti a Liscate e che hanno due mezze giornate alla settimana per indossare i panni degli autisti. Incontro al Comune sono venuti i “ragazzi” dell’associazione Pensionati che si sono messi a disposizione per alcuni giorni. Insieme a loro anche i “politici” liscatesi. Infatti tra coloro che guideranno la navetta ci saranno anche l’assessore Marco Cagni e il consigliere Simone Vassenna.

Leggi anche:  Gazzetta della Martesana alla Festa patronale di Brugherio

I giorni del servizio

Il primo giro è già andato in archivio, stamattina, lunedì, con partenza alle 9 dalla piazza del Comune. Il servizio però si replica anche nel corso delle prossime settimane. Sempre con ritrovo alle 9 di fronte al Municipio, la navetta sarà a disposizione mercoledì 14 agosto, lunedì 19, giovedì 22, lunedì 26 e giovedì 29 agosto.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.