Tutto pronto per la terza edizione del P Art Fest, il festival della musica promosso dall’associazione Fermata giovani artisti con il sostegno del Comune di Pioltello e il supporto dell’Educativa territoriale.

P Art Fest 3 due nomi da urlo

Venerdì 14 e sabato 15 giugno l’appuntamento è nell’Area Fiera lungo la Pobbiano- Cavenago (ex Sp121) a Pioltello. Dalle 20.30 si terrà la terza edizione della manifestazione organizzata dai giovani per i giovani. Basta guardare i nomi in cartellone per capire la portata della manifestazione. Venerdì, infatti, si esibirà come main event Ketama 126. Sabato sarà invece la volta del rapper Nayt. Due nomi da urlo nella scena nazionale, apprezzatissimi dai più giovani, in grado di fare il tutto esaurito in palchi quotati di Milano. Saranno a Pioltello completamente gratis.

Ketama 126 apre il venerdì

Il primo “big” a salire sul palco sarà Ketama 126, uno dei fondatori della crew romana che sta dando al panorama musicale italiano diversi nomi importanti. Il più noto è sicuramente Franco 126, ma anche Ketama ormai è un musicista da centinaia di migliaia di visualizzazioni sul suo canale YouTube.

Leggi anche:  Cambiago il maltempo non ferma Spazio giovani

Spazio anche ai musicisti emergenti

Ad aprire i concerti saranno gruppi emergenti del circondario e di Pioltello che scalderanno il pubblico in vista del main event. Cancelli aperti a partire dalle 20.30 con la possibilità di consumare cibo e bevande all’interno grazie alla presenza di un’apposita area ristoro. Inoltre saranno presenti hobbysti e workshop dedicati alla street art e all’urban style dei giovani.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.