Parcheggi di interscambio con l’Autostrada A4. I Comuni hanno fatto la loro parte, ma manca la firma di Autostrade e restano ancora chiusi e inutilizzati.

Parcheggi di interscambio

L’ex sindaco Angelo Bonetti li aveva definiti una cattedrale nel deserto. Ora, a dieci anni dalla loro realizzazione i parcheggi nei pressi dell’autostrada non sono ancora gestiti. Una piccola area di sosta a Brembate è aperta, ma non è gestita, mentre i due grandi parcheggi a Capriate sono chiusi e inutilizzati. L’accordo che dovrebbe permettere ai Comuni di gestire l’area, attraverso una partecipata, è stato stilato e approvato sia da Capriate, sia da Brembate, ma la mancata firma da parte di Autostrade non ha permesso finora di arrivare a una conclusione dell’iter.

Le foto e l’articolo completo sul numero del giornale in edicola e on line nello sfogliabile per smartphone, tablet e pc da sabato 13 aprile

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE