Proseguono i lavori in piazza del Mercato a Pioltello che hanno preso avvio ormai da qualche settimana. Oggi, mercoledì 13 febbraio, sono state installate le vasche.

Piazza del Mercato continuano i lavori

Proseguono senza sosta le operazioni per riqualificare l’area che ospita il più importante, e popolato, mercato di tutta la Martesana. Gli operai hanno terminato la fase di scavo e stamattina hanno proceduto con l’installazione delle vasche che serviranno per separare l’acqua piovana e gestire in maniera migliore il deflusso verso la fogna.

Basta odori molesti ed “effetto Venezia”

Avvalendosi di grandi gru, stamattina sono state posizionate le vasche da 50 metri cubi che fungeranno da “deposito” dell’acqua piovana depurata. Onde evitare l’allagamento della piazza in caso di violenti temporali, le nuove vasche permetteranno di raccogliere il liquido in eccesso e smaltirlo in maniera regolata attraverso la fogna. In questa maniera si evita il rischio del reflusso e del conseguente allagamento della zona.

Stop alle puzze

Per risolvere il problema degli odori legati all’acqua stagnante, l’impresa ha proposto di intervenire sulla pavimentazione proponendo materiali che siano in grado di drenare al 100% tutti i residui liquidi, compresi quelli conseguenti alle pulizie a seguito dell’intervento di Amsa post mercato. In questa maniera si dovrebbe evitare in futuro il ripresentarsi degli odori molesti che attanagliavano le narici dei residenti.

Leggi anche:  Pronto il by-pass contro le piene del Lambro

Lavori finiti a giugno (nella peggiore delle ipotesi)

“Rispetto alla tabella di marcia l’azienda sta rispettando perfettamente le tempistiche – ha spiegato il vicesindaco Saimon Gaiotto – In questa fase dell’intervento le condizioni climatiche non hanno influito e non hanno generato ritardi. Se tutto va bene si potrebbe terminare già ad aprile. In caso di una primavera piovosa o con sbalzi di temperatura la scadenza sarà per l’inizio dell’estate, in quanto la fase di finitura richiede un clima costante per poter fare un lavoro come si deve”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.