Pozzo eletto il sindaco del Consiglio comunale dei ragazzi. E’ Melissa Shollo, resterà in carica tre anni.

Pozzo eletto il sindaco del Consiglio dei ragazzi

Con una cerimonia che ha visto la partecipazione di centinaia di ragazzi, del sindaco Roberto Botter del vicesindaco Carlo Angelo Colnago, degli insegnanti, di alcuni esponenti delle minoranze e del comandante della Polizia Locale Stefano Rossi è stato nominato, venerdì mattina, il nuovo sindaco del Consiglio comunale dei ragazzi. Si tratta di Melissa Shollo della quinta G, che martedì, in occasione delle votazioni per il rinnovo del Consiglio dei ragazzi, ha trionfato alla guida della lista «Conosciamoci» che ha conquistato 105 voti, staccando «Per una mano in più», che ne ha ottenuti 86 e «La scuola», che si è fermata a 53.

Eletti in Consiglio

Nel parlamentino sono entrati gli altri esponenti di «Conosciamoci», Mirella Buonpensiere, Riccardo Brambilla, Gabriele Cassano, Giorgia Castellini, Raffaella D’Alessandro, Angelica Fusco, Catalina Hantig, Nicolò Leonetti, e Carlotta Severa, oltre a Giorgia Mazzali e Semi Turki di «La Scuola» e Anamonica Tarata e Christian Monteanu di «Per una mano in più».  Subito dopo essere stata eletta, Melissa Shollo ha nominato anche i suoi assessori rivelando una scelta che ha tenuto conto delle «minoranze». Il vice sindaco sarà Giorgia Castellini, l’assessore allo Sport Semi Turki, quello alla Scuola, Giorgia Mazzali, mentre ai Servizi sociali è andata Anamonica Tarata, con Carlotta Severa alla Cultura e Nicole Leonetti all’ambiente.

Leggi anche:  Al cimitero si entra di giorno... e di notte VIDEO

Il servizio completo sulla Gazzetta dell’Adda in edicola e in VERSIONE SFOGLIABILE WEB per pc, smartphone e tablet da sabato 9giugno

TORNA ALLA HOME PER TUTTE  LE ALTRE NOTIZIE