Sono iniziati questa mattina, lunedì 19 novembre, gli interventi di riqualificazione di via Curiel. I lavori, finanziati con circa 50mila euro, restituiranno ai residenti e ai pedoni che in particolare il lunedì utilizzano la strada per raggiungere il mercato di Segrate centro, una via completamente rifatta nel tratto tra le vie De Amicis e Cesare Battisti, con marciapiedi e impianto di illuminazione nuovi. Il tratto seguente, tra via Battisti e la Vecchia Cassanese, sistemato gli anni scorsi non presenta situazioni problematiche.

Segrate, via Curiel: partiti i lavori

I lavori verranno completati entro un mese, prima di Natale, se il meteo e le temperature lo permetteranno verrà steso anche il nuovo asfalto, al contrario, l’intervento verrà completato in primavera. La stessa impresa è già stata incaricata anche di riasfaltare i parcheggi di via Borioli (capolinea della linea ATM 55) e di via Amendola 26 fronte supermercato.

Strade e parcheggi più bisognosi

“Con questi interventi di riqualificazione che riusciamo a realizzare prima dell’inverno, sistemeremo le strade e i parcheggi più bisognosi di cure – commenta il sindaco Paolo Micheli – Sanati i conti e raggiunto l’equilibrio di bilancio, ora siamo in grado di sostenere finanziariamente tutte quelle opere pubbliche che i segratesi attendono da più tempo. Seguiranno a breve interventi a Novegro, la riqualificazione dell’impianto di illuminazione di via Morandi e del parco di Cascina Ovi e la messa in sicurezza del ponte di Lavanderie”.

Leggi anche:  Bomba da disinnescare viabilità modificata a Segrate

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI