Sicurezza stradale, Regione Lombardia sostiene i progetti prr ridurre l’incidentalità sulle strade. Dieci sono nella Città metropolitana di Milano.

Sicurezza stradale

Sono 73 in totale i progetti per la realizzazione di interventi per diminuire l’incidentalità che saranno cofinanziati da Regione Lombardia. Di questi, dieci riguardano la Città metropolitana di Milano e altrettanti Comuni che riceveranno in totale circa un milione e mezzo di euro. Tra i Comuni interessati ci sono Cologno Monzese che ha in programma una spesa per opere infrastrutturali tese a migliorare la sicurezza di 300mila euro di cui 150mila dalla Regione, Melzo che su una spesa prevista di oltre 225mila euro, ne riceverà 100mila dalla Regione, Segrate che percepirà 183mila euro su un totale di 366mila e Sesto che riceverà 157mila euro a fronte di un progetto da 321mila.

Interventi infrastrutturali

Il bando della Regione prevedeva la realizzazione di opere infrastrutturali come la realizzazione e il miglioramenti di rotatorie, atrraversamenti pedonali e ciclabili, piste ciclabili, nuovi semafori e impianti di illuminazione. “La riduzione dell’incidentalità è un nostro obiettivo importante che perseguiamo anche attraverso la riqualificazione e il migloramento delle strade lombarde”, ha commentato l’assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato.

Leggi anche:  Fuori i vestiti pesanti: da domani calano le temperature (ma si potrà accendere il riscaldamento)

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE