Prima dell’inizio dei lavori del prossimo Consiglio Regionale, fissato per il 16 aprile,  in Aula consiliare si terrà la cerimonia dedicata ai ragazzi della Scuola media Giovanni Vailati di Crema, sequestrati lo scorso 20 marzo sul bus nei pressi del Comune di San Donato.

Alunni sequestrati in visita al consiglio regionale

Oltre ai 51 studenti delle classi 2° A e B coinvolti, saranno presenti i professori e l’operatrice scolastica che accompagnavano i ragazzi e il dirigente scolastico dell’istituto. E’ prevista anche la presenza dei sindaci di Crema e di San Donato, del Colonnello LucaDe Marchis Comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri e dell’Amministratore delegato di Trenord Marco Piuri; per l’occasione, Trenord ha messo a disposizione della delegazione scolastica un vagone in esclusiva per il tragitto in treno da Crema a Milano e ritorno.

Sigillo Longobardo per ragazzi e insegnanti

Nel corso della cerimonia, alla quale interverrà anche il Presidente della Giunta regionale, il Presidente del Consiglio regionale consegnerà ai ragazzi e ai loro insegnanti il Sigillo Longobardo, l’onorificenza che il Consiglio regionale attribuisce a quelle personalità che “con il loro operato arricchiscono il patrimonio morale e civile della nostra Regione”.

Leggi anche:  Metropolitana: linea interrotta tra Udine e Loreto per tutto agosto

TORNA ALLA HOME