Nuovo sopralluogo nel cantiere “lumaca” della metro. Lunedì, i tecnici di Metropolitana Milanese sono tornati nel cantiere del prolungamento della Linea Rossa da Sesto San Giovanni (Restellone) a Cinisello-Monza Bettola. Un incontro programmato per “fare il punto” della situazione assieme ai Comuni di Cinisello Balsamo, Sesto San Giovanni e Milano.

Cantiere “lumaca della metro”: lavori al via lunedì

A fine maggio c’era stata la consegna dell’area del cantiere del prolungamento della M1 alla nuova società vincitrice dell’appalto. Risolte – a quasi sei mesi di distanza – le questioni ancora aperte relative all’aggiudicazione, i lavori potranno realmente riprendere a giorni: per l’esattezza il prossimo lunedì, 20 novembre.

Fine lavori per il 2019

Il cantiere avrà una durata di 250 giorni e la fine dei lavori del prolungamento della Linea Rossa è prevista per il 2019. “Contestualmente ai lavori per il capolinea della M1 a Bettola verranno effettuati gli scavi per il tunnel della M5, così da evitare di interferire successivamente con gli interventi di riqualificazione del centro commerciale Auchan” sulla Ss36, hanno spiegato dall’Amministrazione comunale di Cinisello.

Leggi anche:  Ponte Morandi, Feltri ricorda Brembate e teme Trezzo

L’impegno: “Terremo incontri periodici”

Altro importante punto concordato tra i soggetti presenti lunedì al sopralluogo è stato l’impegno a effettuare incontri periodici mensili in cantiere a partire da gennaio 2018.