Stazione MM2 senza ascensore. Il sindaco di Cologno Monzese Angelo Rocchi, con diversi componenti della sua maggioranza martedì 5 marzo 2019 ha protestato in Tv per la situazione alla fermata della metropolitana di Cologno Sud. Ma lo stesso discorso vale per Cologno centro.

Stazione MM2 senza ascensore

A intervistare Rocchi è arrivata una troupe della trasmissione “Buongiorno regione” in onda su Rai Tre. Ad affiancarlo c’erano i membri del comitato di quartiere dei Cigni e del comitato Albatros che da tempo portano avanti la battaglia su tale argomento.

“Uno scandalo”

“È una vergogna che Atm ed il Comune di Milano facciano orecchie da mercante davanti a una simile situazione di disagio per disabili, anziani, donne in gravidanza o famiglie con i passeggini”, è stato sottolineato.

Ma le minoranze attaccano

La polemica politica però, non poteva mancare. Così la lista civica di minoranza Cologno solidale democratica ha ammonito Rocchi di non guardare la pagliuzza nell’occhio altrui se nel proprio ha una trave.

Leggi anche:  Logistica in arrivo a Melzo con il decreto... Genova

“Ascensore rotto in Comune”

“L’ascensore dello stabile dei servizi sociali è fuori uso da tre settimane – ha detto la capogruppo Loredana Verzino – Oltre a creare disagio agli utenti che frequentano la struttura, va sottolineato che un lavoratore disabile del Comune è pesantemente  penalizzato. Questa persona, per accedere al proprio ufficio, è accompagnato da volenterosi colleghi”.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.