The Bombardino’s Guitar Band regalano un sorriso con tre date in Brianza. Il gruppo musicale, attivo nel sociale, sarà a Monza il 9 febbraio, il 2 e il 17 marzo.

The Bombardino’s Guitar Band arriva in Brianza

Musica, sorrisi, emozioni. Regalano questo i componenti della “The Bombardino’s Guitar Band”, un gruppo di sei amici che si sono conosciuti alla scuola di musica di Cinisello Balsamo e insieme hanno dato vita ad un progetto sociale di grande unicità.

No, non troverete il gruppo a suonare nei classici locali. Perché Monia Martini, Gianrosario Rubino, Robbè Di Santo, Pierangelo Pedroni ed Enzo Bartolomasi, suonano solo in posti eccezionali: residenze per anziani, strutture per
disabili e in qualsiasi altro luogo attivo nel sociale.

Le tre date a Monza

E adesso arrivano anche in Brianza: saranno a Monza con tre date. Sabato 9 febbraio si esibiranno alla RSA “Don Angelo Bellani”, sabato 2 marzo saranno invece alla RSA “Casa Cambiaghi”. Termineranno il tour monzese domenica 17 marzo alla RSA “San Pietro”.

The Bombardino's Guitar Band

“Insieme a chi ogni giorno affronta dolore e solitudine”

“Ci piace portare allegria e stare insieme con chi ogni giorno spesso deve lottare contro dolore e solitudine – ci spiegano –  coinvolgendoli tra balli e canti sentendosi così liberi di esprimersi. È vero, non abbiamo mai calcato palasport e sicuramente mai lo faremo, ma di sicuro siamo stati nei palcoscenici più importanti. Fino ad oggi non ci hanno lanciato orsetti o fiori ma applausi e sorrisi. Possiamo affermare di avere suonato per persone speciali, amici straordinari. E niente è paragonabile al valore di quei momenti condivisi con tutte le persone che incontriamo quasi tutte le settimane”.

Leggi anche:  Valori dell'arsenico nella norma: in cava si torna a pescare

L’associazione e il futuro

La band è un’associazione no profit e come tale ha bisogno del sostegno di tutti. “Vorremmo continuare ad ampliare il nostro progetto e magari un giorno riuscire a comprarci un furgoncino per le nostre trasferte – ci raccontano. Per questo abbiamo bisogno di chiunque comprenda il valore etico e morale del nostro progetto”.

Come sostenere la band

Sostenere The Bombardino’s Guitar Band è davvero semplice: potete contattare il gruppo al 347.8808235 (Monia Martini), o visitare il  sito web qui o la pagina Facebook a questo link