I cigni tornano a navigare le acque ogni primavera, ma è in estate che danno sfoggio di tutta la loro bellezza, sfilando sul filo dell’acqua. E stamane Canonica ne ha avuto la prova.

La sfilata dei cigni

Questa mattina, al ponte di Canonica d’Adda si è presentata un’intera famiglia di cigni. Oltre ai genitori, quattro cuccioli hanno partecipato alla passerella, per la gioia dei presenti. Ancora privi del piumaggio definitivo, i piccoli stanno macinando le prime nuotate, sotto gli occhi dei passanti.

Il rapporto con l’uomo

Seppur con diffidenza, i cigni hanno imparato a conoscere l’uomo e a tollerarne la presenza. Tanto che, non è raro vedere questi maestosi pennuti lungo le rive dei fiumi a caccia di una mano che regali loro del pane secco. Attenzione ai segnali, però. Avvicinarsi troppo ai cigni li mette in allarme, specialmente se si trovano in compagnia dei propri piccoli. Limitarsi ad ammirarli o nutrirli, a debita distanza, è la cosa migliore da fare.

Leggi anche:  Babbo Natale run diverte tutti a Segrate FOTO

TORNA ALLA HOME