Si terrà domani mercoledì 28 agosto 2019 la conferenza stampa sul trituratore di inerti destinato ad aprire a Cernusco sul Naviglio in località Fornace. A organizzarla è il Coordinamento sovracomunale “No trituratore” alle 16 nella biblioteca civica di Cassina de’ Pecchi in via Trieste.

“No trituratore”

L’appuntamento è stato organizzato per presentare il risultato della raccolta firme, avviata nell’ultimo mese per opporsi all’impianto. Successivamente, il 3 settembre, in serata ci sarà una assemblea pubblica nella sala consiliare del Municipio di piazza De Gasperi, sempre a Cassina.

La scadenza

Il 31 agosto è il termine per la presentazione delle osservazioni da parte di enti, associazioni e cittadini per sollevare elementi di opposizione alla struttura nell’ambito della Valutazione di impatto ambientale (Via). Si tratta di un documento che Città metropolitana ha imposto di presentare alla “Demid”, la società che deve realizzare l’insediamento.

Osservazioni

Una delle osservazioni è già stata inoltrata, salvo integrazioni successive, dall’Amministrazione di Cassina. Un’altra è stata invece protocollata dallo stesso Coordinamento.

Leggi anche:  Giornata Mondiale della Balbuzie: l'Associazione Vivavoce incontra le scuole

Due petizioni

Dopo lo strappo consumato a fine luglio le petizioni sono due. C’è anche infatti quella del comitato “Salute e Territorio”, che ha il sostegno dell’Amministrazione comunale cassinese. E’ possibile ancora aderire a questa presentandosi mercoledì tra le 8.45 e le 12.15 e tra le 16.30 e le 18 e venerdì tra le 8.45 e le 12.15.

Incontro

Intanto una delegazione di Legambiente Martesana, sempre mercoledì, incontrerà il sindaco Ermanno Zacchetti e il suo vice Daniele Restelli, per discutere dell’argomento.

Leggi anche

Contro il trituratore di inerti nasce un coordinamento di tre Comuni

Presidio a Bussero per dire no al trituratore di inerti

Il trituratore di inerti preoccupa tre Comuni

 

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.