Ottobre è il mese dedicato alla prevenzione del tumore del seno e in questa occasione il Centro di Senologia dell’Ospedale San Raffaele – una delle 18 strutture di eccellenza del Gruppo ospedaliero San Donato – presenta un nuovo servizio per le donne: un call center – 02 2643 3999 – dedicato alla prenotazione e all’organizzazione di prime visite, controlli, consulenze o prestazioni diagnostiche sia col sistema sanitario nazionale sia in regime di solvenza. Chiamando il numero dalle 8.30 alle 16 un team di operatori telefonici risponderà alle donne che avranno bisogno di prestazioni in ambito senologico.

Tumore al seno, al San Raffaele un nuovo call center

“Questo call center mira a migliorare l’accessibilità ai servizi, ottimizzando i tempi di prenotazione e i percorsi diagnostici affinché la presa in carico della donna avvenga già dal primo contatto con l’ospedale” afferma il dottor Oreste Gentilini, Direttore della Chirurgia della Mammella e Coordinatore della Breast Unit – Centro di Senologia dell’IRCCS Ospedale San Raffaele. “Peculiarità della Breast Unit del San Raffaele è il modello di organizzazione multidisciplinare nel quale i medici di tutte le Unità Operative coinvolte cooperano per garantire ai pazienti il più alto livello di cura per il tumore al seno” conclude il primario.

Leggi anche:  Il nuovo numero della Gazzetta della Martesana in edicola

Unità dedicate a cura e ricerca

La Breast Unit dell’Ospedale San Raffaele, certificata secondo la norma UNI-EN-ISO 9001, può contare su unità dedicate esclusivamente alla cura e alla ricerca sul tumore al seno come la Chirurgia della Mammella (con chirurgia plastica integrata) e la Radiologia a indirizzo Senologico. Sono parte integrante anche l’Oncologia Medica a indirizzo senologico, la Radioterapia, l’Anatomia Patologica e la Medicina Nucleare con medici che dedicano energie e competenze alla lotta contro il cancro del seno. Ad essa afferiscono anche altri servizi presenti in Ospedale, come il counseling genetico con test BRCA e l’ambulatorio di preservazione della fertilità. Il supporto psicologico è sempre a disposizione per chi ne abbia bisogno, ed è attivo il progetto Salute allo Specchio per ritrovare il sorriso e la fiducia in sé. All’interno di una Breast Unit non manca la ricerca clinica con innovativi studi di diagnostica, chirurgia, trattamento medico e radioterapico.

Guarda la video intervista a Oreste Gentilini sulla Breast Unit dell’Ospedale San Raffaele

Guarda la video intervista a Pietro Panizza, primario di radiologia senologica, su diagnosi e prevenzione

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI