Entro febbraio 2020 verranno videosorvegliati tutti i varchi cittadini di Cassano d’Adda. Via libera al Piano della sicurezza da centomila euro.

I varchi di Cassano d’Adda saranno videosorvegliati

Il progetto a Roma era piaciuto, ma lo scorso anno erano finiti i soldi e finora era quindi rimasto in un cassetto del Comando di Polizia Locale. Ma nel 2019 il Ministero dell’Interno ha riaperto il borsello e quindi, entro febbraio 2020, tutti gli accessi di Cassano saranno digitalizzati e sorvegliati dalle videocamere e non solo. L’articolato elaborato, dal costo complessivo di 100mila euro, è frutto di un meticoloso studio messo in atto dal comandante Massimo Caiani e dagli Uffici. E al 60% è finanziato dal Ministero dell’Interno che porterà in dote 11 nuovi apparecchi. Di questi tre serviranno per monitorare gli episodi di ordine pubblico.

Leggi la notizia completa sulla Gazzetta dell’Adda

La notizia completa  sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 13 aprile 2019 e nello sfogliabile online.

Clicca qui per tornare alla home page e leggere altre notizie del giorno.