La giovane atleta melzese Clara Colombo della Juventus Nova di Melzo ha già il biglietto per gli Stati Uniti dove competerà nel Campionato universitario Ncaa.

Una atleta melzese nella storia

E’ la prima volta che una ginnasta italiana riesce ad attirare l’attenzione dei grandi college americani. La 19enne melzese Clara Colombo ce l’ha fatta. Merito del suo talento quando scende in pedana, ma anche della sua bravura negli studi. Proprio per poter continuare ad allenarsi ad alto livello e portare avanti la carriera accademica ha scelto di lasciare Melzo e le sue compagne. Da agosto inizierà l’avventura a Lincoln, nell’Università del Nebraska.

Come si avvera un sogno

La solare ginnasta si è raccontata in una lunga intervista, spiegando le motivazioni che l’hanno portata a questa scelta e gli ostacoli che ha dovuto superare. A cominciare dalla difficoltà di lasciare i suoi allenatori e le sue compagne, la squadra che dopo tante ore di allenamento in palestra è diventata una seconda famiglia.

Leggi anche:  A Desio oggi si gioca a calcio contro il razzismo

Leggi la notizia completa sul giornale in edicola da sabato 15 giugno 2019 e nella versione online per Pc, smartphone e tablet

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.