Un’aiuola”resistente” intitolata a Tina Anselmi per compensare la CO2 prodotta dalle loro iniziative. La bella intuizione è del circolo Acli di Masate e Basiano.

Un’aiuola”resistente” a Basiano

Un’aiuola per compensare l’impatto ambientale delle loro iniziative. E’ la bella intuizione messa in atto dal circolo Acli di Masate e Basiano che, il 29 settembre 2019, inaugurerà l’area che sarà intitolata a Tina Anselmi nel parco di via Risorgimento. Non è la prima volta che il circolo procede con delle piantumazioni per compensare la CO2 prodotta dalle varie iniziative messe in campo dall’Acli, ma sarà la prima volta che lo farà in forma ufficiale e in collaborazione con la sezione Anpi di Basiano – Masate e con il Comune di Basiano.

LA NOTIZIA SUL GIORNALE IN EDICOLA E ANCHE NELL’EDIZIONE SFOGLIABILE ONLINE PER SMARTPHONE, TABLET E PC DA SABATO 3 AGOSTO

 

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE