Urgente sistemare il ponte di Gorgonzola. Dopo la chiusura e la riapertura parziale al traffico ora si cerca di tornare alla normalità.

Urgente sistemare il ponte

Non si può più rimandare l’intervento di sistemazione del ponte di via Buozzi a Gorgonzola, è necessario intervenire al più presto. Ci sono fessure, armature corrose e calcestruzzo ammalorato. Mercoledì 11 settembre 2019 è stato approvato in Giunta il progetto di fattibilità tecnica ed economica delle opere di consolidamento, che costeranno quasi centomila euro.

La chiusura e la riapertura parziale

Il Comune aveva fatto eseguire a una società specializzata le ispezioni visive che avevano evidenziato anomalie significative sul ponte che attraversa il Molgora. Le criticità rilevate avevano determinato la sua temporanea chiusura (il 30 gennaio con un’ordinanza del sindaco) e la successiva riapertura parziale (conseguente alle prove di carico eseguite) dall’1 marzo ai soli mezzi fino a 35 quintali su un’unica carreggiata, con senso unico alternato e limite di velocità di 30 chilometri orari.

Leggi anche:  Mercurio davanti al Sole: tutti con il naso all’insù DIRETTA VIDEO

Previsti altri interventi

L’Amministrazione ha deciso di intervenire anche per altre due strutture, i ponti delle vie Bellini e Giana grazie a un finanziamento di 90mila euro ottenuto attraverso il Decreto crescita del ministero dell’Economia e delle Finanze, motivo per cui i lavori dovranno cominciare entro il 31 ottobre 2019.

Nella Gazzetta della Martesana

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 14 settembre 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.