La prima squadra tra formazione  A e B dell’ Us Melzo 1908 l’hanno giocata a Settala perché il campo melzese era prenotato… da nessuno. E monta la polemica.

Us Melzo 1908 in trasferta a Settala

Sabato 31 agosto la società melzese aveva fatto richiesta  per giocare nel Buozzi l’amichevole interna tra formazione A e B della prima squadra. Dall’ente gestore, però, era arrivata la comunicazione che il campo era occupato da un’altra società proprio nello stesso orario. Così l’Us Melzo è stata costretta a “trasferirsi” a Settala per il suo match in famiglia.

Ma lo stadio era vuoto

A far arrabbiare il presidente del Melzo Moreno Assanelli è stata la scoperta che, alla fine, il campo “conteso” era invece vuoto. Chi aveva prenotato lo spazio, infatti, non si era presentato. Così la rabbia del “pres” è sfociata sui social dove ha attaccato il gestore e l’Amministrazione comunale.

La notizia completa la trovi sul giornale in edicola e nella versione online per pc, smartphone e tablet

Leggi anche:  Nidi Gratis nell'Adda Martesana: ecco quali sono quelli ammessi nel biennio 2019/2020

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.