Videosorveglianza a Inzago, installate altre sette telecamere in punti nevralgici che portano a un totale di oltre settanta apparecchi attivi sul territorio.

Videosorveglianza a Inzago, nuovi apparecchi

Sono stati installati nuovi apparecchi di ultima generazione per la videosorveglianza sul territorio di Inzago. Dal Comando di Polizia Locale di via Piola sono stati individuati i punti nevralgici che avevano bisogno di nuove telecamere o di implementazione del servizio. Tre sono quindi ora attive alla scuola materna del Villaggio, due al centro De Andrè e altrettante in Comune, tutte con una rotazione di 360 gradi.

Soddisfatto il comandante

L’intervento è stato seguito dal comandante Vincenzo Avila. “Alcuni apparecchi erano vetusti e sono stati sostituiti – ha spiegato – In altri casi abbiamo aumentato il numero di telecamere. L’obiettivo, come sempre, è mettere in sicurezza le aree sensibili del territorio che vengono monitorate grazie all’innovativo sistema informatico presente nel nostro Comando in via Piola. Siamo ormai arrivati ad avere ben oltre settanta videocamere attive che consentono un ampio controllo”.

Leggi anche:  Mangia sano, la salute vince… e  sostiene la ricerca 

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.