La  Prefettura dice sì alla videosorveglianza. Giovedì il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica a Milano ha approvato una serie di  progetti predisposti dai Comuni che hanno sottoscritto i “Patti per l’attuazione della sicurezza urbana”.

Videosorveglianza, ok dalla Prefettura

L’approvazione dei progetti consentirà ai Comuni  di presentare al Ministero dell’Interno la domanda di ammissione al finanziamento per la realizzazione di sistemi di monitoraggio con le telecamere. La Prefettura di Milano ha fornito il supporto alle Amministrazioni comunali per l’istruttoria e la predisposizione dei progetti.

I Comuni interessati

Tra i Comuni interessati ci sono Cassano d’Adda, Peschiera Borromeo e Sesto San Giovanni. Oltre a questi anche Cormano, Carpiano,  Cerro al Lambro, Corbetta, Lacchiarella, Mediglia, Melegnano, Paullo,  Pieve Emanuele, Rho, Rozzano, San Colombano al Lambro, San Donato Milanese, San Giuliano Milanese, Senago e Vittuone.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI