Con l’iniziativa del nostro gruppo editoriale W la scuola puoi aiutare il tuo plesso e i bambini in ospedale. Sui giornali in edicola da sabato 24 marzo sarà dispobile un “super tagliando” per donare materiale alle classi o all’associazione Abio. Intanto il catalogo con i premi che si possono vincere con i coupon è on line e in distribuzione.

W La scuola

Prosegue a gonfie vele la nostra iniziativa sociale che regala materiali e servizi didattici alle scuole del territorio. Qui sotto, come ogni settimana, trovate il coupon per la raccolta punti, che verrà pubblicato fino al 26 maggio. Ma sabato 24 marzo arriverà un super coupon da 5 punti, un’occasione da non perdere per poter raggiungere il punteggio necessario per ricevere i premi desiderati.

Catalogo premi

A proposito di premi, su http://wlascuola.com/premi/ è stato pubblicato il catalogo con tutti i regali in palio quest’anno: 35 prodotti, di vario genere e per tutte le necessità, da prodotti di igiene come sapone e spazzolini, a materiali didattici e ludici di ogni tipo, dalla carta alle forbici, dai colori ai libri. Ma si possono trovare anche materiali per preparare bellissime e allegre feste.
Il catalogo premi è altresì in distribuzione a tutte le scuole dei nostri territori che partecipano all’iniziativa “W la Scuola”.
Molti dei premi presenti nel catalogo sono messi in palio grazie alla collaborazione con Scuolaufficio di Bergamo, il più grande megastore di cancelleria e cartoleria.
Sul sito www.wlascuola.com si trovano tutte le informazioni utili per partecipare al meglio all’iniziativa: regolamento completo, area riservata dalla quale effettuare l’ordine dei premi, elenco di tutti i settimanali locali coinvolti nell’operazione.

Leggi anche:  Sprar in Martesana, ecco come funzionerà

Nessun buono andrà sprecato

Aiutaci a sostenere Fondazione ABIO.
Un’importante novità dell’edizione di quest’anno di “W la Scuola” è la collaborazione con Fondazione ABIO. Tutti i coupon in eccedenza che le scuole raccoglieranno, che non verranno utilizzati per ottenere dei regali, potranno essere consegnati alla nostra redazione e, al termine della raccolta, verranno valorizzati e trasformati in materiale didattico e ludico da destinare a Fondazione ABIO per le attività che quotidianamente svolge.
ABIO opera dal 1978 al fianco dei bambini in ospedale: ogni giorno i 5.000 volontari ABIO, in più di 200 reparti di pediatria in tutta Italia, accolgono i bambini, li coinvolgono nei giochi e in tutte le attività che possano aiutarli a superare l’impatto con un ambiente sconosciuto, con il dolore proprio e con quello degli altri.
Ma si può fare ancora di più. Oltre alle eccedenze, le scuole possono decidere di destinare una parte della loro raccolta punti direttamente a Fondazione ABIO indicando il codice premio 035 al momento della scelta: 200 punti che verranno utilizzati per regalare materiali utili per i bambini in ospedale.
Con la vostra “donazione” regalerete anche voi un sorriso in più ai bimbi in ospedale!