Zacchetti favorevole all’ampliamento del Carosello. Il parere dei sindaci.

Amministrazioni favorevoli

Gli amministratori locali sposano senza dubbi l’ambizioso progetto del Carosello. Dopo il giudizio favorevole espresso dal sindaco di Carugate, Luca Maggioni, e dall’ex sindaco di Cernusco sul Naviglio, Eugenio Comincini, anche l’attuale primo cittadino cernuschese prende posizione a favore dell’ampliamento del centro commerciale, che ora ha iniziato l’iter regionale.

Zacchetti il parere

«Il progetto di ampliamento del Carosello proposto dalla proprietà è un tema che tiene banco ormai da anni e ha visto in questo tempo un lungo percorso di modifiche e integrazioni da parte dell’operatore privato a fronte delle richieste avanzate», ha esordito il sindaco Ermanno Zacchetti -. Per quanto riguarda la nostra posizione, ho ribadito più volte che il progetto così come è oggi soddisfa le richieste fatte, proprio grazie al processo di confronto avvenuto con tutti gli attori interessati (Regione, Comuni e proprietà privata), prevede tra le molte cose anche la creazione delle condizioni per rendere nuovamente fruibile al pubblico il Parco degli Aironi e la sua manutenzione per tutto il tempo in cui il centro commerciale sarà in attività. A questo si aggiungono per Cernusco anche compensazioni ambientali che ci permetteranno di estendere il Parco dei Germani e contributi economici da investire nel commercio locale. Ora la parola passa alla Regione, dalla quale ormai da tempo stiamo attendendo un esito: quello che mi sento di chiedere è che si prenda al più presto una decisione, sia per il sì che per il no così da chiudere una volta per tutte questo lungo percorso e rivolgere lo sguardo al futuro, comunque vada».