Cameretta per bambini? Spesso sono ambienti di piccole dimensioni o ricavati all’interno di altri ambienti e non sono rari i casi in cui nella stessa stanza debbano convivere due fratelli con età ed esigenze diverse. Considerando la quantità di tempo che bambini ed adolescenti trascorrono nel loro «nido» si capisce facilmente quanto l’organizzazione dello spazio sia un aspetto di fondamentale importanza. E quanto l’arredo giusto possa fare davvero la differenza. Dimensioni ridotte o fuori standard, presenza di finestre, nicchie o altri vincoli architettonici spingono a trovare soluzioni personalizzate.

Cameretta per bambini

Una situazione tipica del su misura è la creazione della cameretta per bambini in mansarda. Per prima cosa si decideranno le armadiature, che andranno ad arredare le pareti, sfruttando sia gli spazi più alti sia quelli dove il tetto è più spiovente con strutture più basse e cassettiere, così da sfruttare al massimo lo spazio non calpestabile. Aziende specializzate in mobili su misura o abili falegnami sapranno consigliare la forma più adatta in base all’andamento del tetto a falda. Altra situazione risolvibile con un arredo su misura sono quelle in cui lo stesso spazio deve essere massimizzato per far fronte a esigenze diverse. Come la presenza di due zone letto oppure la compresenza di letto, studio e zona gioco.

Leggi anche:  Stucco veneziano, raffinato ed elegante

I letti a scomparsa

Oltre al letto contenitore, un classico tra gli arredi salva-spazio che può contenere giocattoli, libri e biancheria, i designer propongono molte soluzioni con letti a scomparsa scorrevoli, l’ideale quando i bambini sono due. Durante il giorno i letti scorrono uno sull’altro, liberando spazio al centro per la scrivania e il gioco. Non mancano poi le versioni attualizzate del classico letto a castello, con soluzioni a uno o due letti e composizioni che grazie ai nuovi dispositivi di sicurezza possono ospitare in anche bambini molto piccoli senza incorrere in cadute accidentali. Non esiste esigenza o necessità che non può essere risolta da un buon arredatore e da un falegname qualificato.

Le camerette a tema

Il vostro piccolo ha un amore sconfinato per un personaggio dei cartoni animati? Nulla di più facile da risolvere: sul mercato esistono diverse camerette «a tema»; se non trovate nulla di adatto molte aziende consentono la personalizzazione di ante, porte e complementi d’arredo con fotografie e stampe in digitale. E per risolvere il problema dell’ordine, è sufficiente prevedere un soppalco chiuso da trasformare in zona gioco.