Commenti Recenti

Ci risiamo, invece di pensare ai problemi del proprio paese, no! si pensa di togliere la città onoraria al Duce. A parte che mi chiedo, quanti saranno i cittadini, oggi, di Gorgonzola o di altri paesi che avessero concesso lo stesso previlegio a Mussolini che sanno di tale onorificenza. Mi faccio, per cui, una domanda: quando gli fu concessa la cittadinaza, lo fecero sicuramente con cognizione di causa, giusto? che poi, oggi, col senno di poi, lo si ritenga sbagliato tornare indietro su quella decisione, personalmente lo ritengo non solo sbagliato, ma inutile, a chi può servire. Probabilmente, tale onorificenza, ai tempi, gli fu concessa perché si sarà ritenuto che di cose buone ne avesse fatto fino a quel momento. Se oggi abbiamo tutti la pensione d’anzianità, lo si deve a lui, le bonifiche delle valli di Comacchio o del Lazio, lo si deve a lui, se Milano ha una stazione centrale così bella, lo si deve a lui e altre cose rivolte sempre al bene della popolazione di allora sono state fatte e proposte da sempre da lui. Quindi perché togliergli oggi la cittadinanza? perché in seguito fece tutte cose sbagliate? S’alleò con quel criminale di Hitler, fu complice del massacro degli Ebrei, il fascismo che era nato, forse, con buoni propositi, si rivelò una dittatura delle più criminali ma, allora! la cittadinanza gli doveva essere tolta subito dopo la sua cattura o immediatamente dopo la fine guerra, non oggi! che è diventato un periodo e un fatto della nostra storia. Oggi, a mio avviso, è stupido, ritenere sbagliata quella decisione. Cerchiamo di ricordare sempre che un paese senza memoria, è un paese senza storia. Secondo me, sapere cos’ha fatto questa persona serve a far sì che non si ripetano gli stessi errori! Quindi, ribadisco! è meglio mantenere certe memorie e non cancellarle! Per come la vedo io, questo personaggio ha fatto sicuramente degli errori madornali, soprattutto per il periodo in cui li fece, ma a parte tutto, come disse un giorno una certa persona: scagli la prima pietra chi non ha mai sbagliato!

17 Aprile alle 10:55

Ridicoli , roba da far ridere i polli. Però le opere se le tengono, gli ipocriti.

16 Aprile alle 12:41

Che problema.!!!!evidentemente il lavoro scarseggia…..

15 Aprile alle 11:55

Vergognatevi!!! Pagate per ospitare stranieri per bighellonare tutto il giorno e i cittadini non arrivano a fine mese. Con i nostri soldi create e date lavoro!!!! Incapaci!!!!

14 Aprile alle 22:11

In questo momento in cui rialzano la testa i neofascisti, è una iniziativa opportuna.
Certamente non sarà questo a togliere tempo a “cose più importanti”.

14 Aprile alle 11:08

Quando sarete in pensione ringraziate Prodi e d alema ……preuccupatevi dei problemi reali nn di quello che fu…..

14 Aprile alle 10:55

Ci sono ben altri problemi da affrontare che queste cose.

14 Aprile alle 07:03

Questo è solo uno sciacquare la coscienza. Cari amministratori non è su questo che verrete giudicati

13 Aprile alle 21:23

ma che ce ne frega della cittadinanza onoraria quando i cittadini reali e ancora in vita vivono di disagi e stenti e voi ancora le gonfiate con ste cavolate e basta fatela finita eppure siete o dovreste essere adulti; non vi pare ?

13 Aprile alle 14:59

Spero vivamente che il tempo lasci spazio alle manifestazioni celebrative,spero inoltre che questa non sia solo manifestazione di entusiasmo come se fosse polvere di stelle, ma continui nel quotidiano per necessità che la nostra Città ha estremamente bisogno………

11 Aprile alle 12:33

DATO CHE ALLA GIUNTA COMUNALE ATTUALMENTE IN CARICA DELLO SPORT GIOVANILE E DEL CALCIO GIOVANILE IN PARTICOLARE A GESSATE NON FREGA ASSOLUTAMENTE NULLA, VORREI SAPERE CHE PROGRAMMI HANNO IN MERITO GLI ALTRI CANDIDATI SINDACO ? UNA VOLTA CHE IL GESSATE CALCIO SARA’ SPARITO PER LA SECONDA VOLTA IN TRE ANNI, CHE NE SARA’ DEL SONTUOSO CENTRO SPORTIVO COMUNALE ? GRAZIE.

10 Aprile alle 17:05

Abito anch’io in zona Martesana ( Gorgonzola) e mi interessa avere notizie ed essere informata. Grazie, Alba

10 Aprile alle 12:02

Penso che non ci sia gesto più bello… Suo figlio era già un Angelo su questa terra

8 Aprile alle 18:44

I controlli sono diseducativi per i giovani… che sciocchezza!!! Questo è un motivo perché abbiamo una società fuori controllo e non rispettosa delle regole di vita. Evitiamo di vivere nel mondo dei sogni please.

8 Aprile alle 16:35

Questi controlli sono disgustosi e diseducativo verso i giovani, oltre che una presa in giro per i genitori. Mi rifiuto di pagare le tasse per far mangiare gente come voi. E i dirigenti scolastici favorevoli a queste buffonate andrebbero licenziati con l’accusa di abuso d’ufficio.

7 Aprile alle 13:28

Era ora che ci fosse un 3 partito x settata

6 Aprile alle 21:48

Se non sono canti sacri cantati con un certo criteri e ordine a secondo la liturgia è sacrilegio: la chiesa non è né sarà mai una discoteca!

6 Aprile alle 20:51
Da GESSATESE ARRABBIATO su Il calcio rischia di sparire a Gessate

SONO DELUSO. SONO ARRABBIATO. SONO ABBATTUTO. PERCHE AL COMUNE DI GESSATE NON FREGA NULLA DEI RAGAZZI DEL PAESE ? PERCHE AL COMUNE DI GESSATE METTE LO SPORT GIOVANILE ALL’ULTIMO POSTO ? FORSE PERCHE I RAGAZZI NON VOTANO ? MA I GENITORI SI PERO’. POSSIBILE CHE COMUNE E GESTORE GIOCHINO A RIMPALLARSI LE RESPONSABILITA’ INVECE CHE METTERE LA SALUTE DEI RAGAZZI PRIMA DI TUTTO E RISOLVERE I PROBLEMI VERAMENTE ? CHE SCHIFO ! UNO SCHIFO PAZZESCO ! CON LA STESSA GIUNTA IN COMUNE SONO SCAPPATE DUE SOCIETA’ DI CALCIO IN TRE ANNI. FATEVI DUE DOMANDE CARI POLITICI NO ? LO RIPETO… CHE SCHIFO !!!!

3 Aprile alle 19:46

Bella pista, due Seri problemi però :
1) tratti al di sotto del piano strada che corre a fianco, pericolo se auto sbanda
2) alcuni tratti non protetti dalla strada

2 Aprile alle 09:58

la stavo sentendo

29 Marzo alle 20:19

Quali sono le motivazioni?

28 Marzo alle 14:16

Che numero si deve chiamare per tentare di farsi rimborsare per la multa in Viale Fulvio Testi ?.

28 Marzo alle 10:38

Giovanni 5:28,29 non meravigliatevi di questo, perché verrà l’ora in cui tutti quelli che sono nelle tombe commemorative,udranno la sua voce(di Gesù) e ne usciranno..

27 Marzo alle 12:56

Sono sordomuto vive a Cernusco sul Naviglio

26 Marzo alle 18:53

Metteteci lui alla Gogna e magari con la bocca scocciata ma Lasciatelo lì

26 Marzo alle 16:51