Nascondeva 17 chili di droga e migliaia di euro in box: arrestato dalla Polizia. Il 35enne aveva hashish, cocaina e contanti a Carugate.

Arrestato dalla Polizia

La Polizia di Stato ha arrestato un marocchino di 35 anni, residente in provincia di Monza e della Brianza, per detenzione di cocaina ai fini di spaccio. Martedì gli agenti della Squadra Mobile di La Spezia lo hanno arrestato a Massa, dopo averlo trovato in possesso di circa 5 chili di cocaina nascosti in un doppiofondo ricavato all’interno della sua auto. Successivi accertamenti, in collaborazione con la Squadra mobile di Milano e di Monza, hanno permesso di individuare alcuni box a Carugate e a Cesano Maderno (Monza), oltre ad un appartamento, che l’uomo utilizzava regolarmente.

Nascondeva 17 chili di droga

Così ieri, mercoledì 8 maggio 2019, sono scattati ulteriori controlli. I poliziotti hanno rinvenuto all’interno di quello sito a Carugate undici chili di hashish, materiale per il confezionamento dello stupefacente ed un auto. All’interno del veicolo, occultati in due vani artefatti posti sotto i sedili anteriori, sono stati rinvenuti e sequestrati 6,9 chili di cocaina e 7mila euro in contanti. Nel box e nell’appartamento di Cesano Maderno, invece, gli agenti hanno rinvenuto materiale ed attrezzature idonee alla realizzazione dei doppifondi in cui occultare lo stupefacente.

Leggi anche:  Malori, incidente e intossicazione etilica SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.