Oramai era diventata covo per senza tetto e spacciatori. I carabinieri di Pioltello hanno messo i sigilli alla fabbrica del degrado di Seggiano.

La fabbrica del degrado sotto sequestro

Venerdì 10 maggio, i militari della Tenenza cittadina hanno dato esecuzione al provvedimento emesso dalla Procura di Milano che ha posto sotto sequestro l’intero complesso della Tailor Industry, la ex Itam. Edifici e capannoni abbandonati da anni che si estendono da via del Santuario a via Brasile, costeggiando le case e persino l’oratorio di Seggiano. L’area era diventata rifugio per gli sbandati e area di spaccio.

Ora si proceda con la bonifica

Con il sequestro dell’area, che attualmente è in mano a un curatore nominato dal Tribunale dopo il fallimento della Tailor del 2014, si accendono i riflettori sulla bonifica di un’azienda abbandonata da anni. Un appello viene lanciato anche dai politici cittadini che chiedono alle istituzioni di lavorare insieme e velocemente affinché il problema possa trovare una soluzione.

La notizia completa la trovare sul giornale in edicola e nella versione online per Pc, smartphone e tablet a partire da domani, sabato 11 maggio. 

Leggi anche:  Incidente in ospedale: tampona tre veicoli, poi finisce contro il muro FOTO

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.