Aggredisce l’ex moglie facendola finire in ospedale. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Cassano hanno arrestato un 55enne a Inzago.

Aggredisce l’ex moglie e la fa finire in ospedale

Intervento dei carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Cassano d’Adda ieri, giovedì 14 marzo 2019, in via Secco D’Aragona a Inzago. Intorno alla 18.15 è partita la chiamata al 112. Sul posto sono subito arrivati i militari dell’Arma e un’ambulanza della Croce Bianca di Melzo.

Aveva un divieto di avvicinamento

L’ex marito, un 55enne di origine albanese residente ad Arzago D’Adda, ha picchiato la donna, di 55 anni, in strada nonostante avesse un divieto di avvicinamento emesso dal Tribunale di Bergamo. I soccorritori l’hanno trasportata in codice giallo all’ospedale di Melzo dove i medici le hanno dato sette giorni di prognosi per le ferite riportare a seguito dell’aggressione. Il 55enne è stato arrestato per atti persecutori e lesioni.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.