Anziano derubato e picchiato in centro Cernusco: arrestato 26enne. I carabinieri hanno trovato il responsabile, che era in birreria, in pochi minuti.

Anziano derubato e picchiato

Ha picchiato e derubato un anziano, ma non l’ha fatta franca. Il responsabile dell’aggressione avvenuta mercoledì sera in piazza Matteotti, nel cuore di Cernusco, è già stato arrestato dai carabinieri della stazione cittadina. Il 79enne stava ricancasando quando un 26enne, italiano e noto alle Forze dell’ordine, è entrato in azione. Lo ha fermato e gli ha rubato il portafoglio. Che era vuoto.

Calci e pugni per il portafoglio vuoto

Nella colluttazione lo ha anche colpito al volto e sul corpo con calci e pugni, lasciandolo sanguinante per strada. Fortunatamente qualcuno si è accorto di quanto accaduto e sul posto sono prontamente intervenute ambulanza, automedica e uomini dell’Arma.

Il delinquente, 26 anni, è stato arrestato

Grazie alla descrizione fornita dalla vittima hanno rintracciato in pochi minuti il delinquente, che nel frattempo si era recato come se nulla fosse accaduto in birreria. Sono così scattate le manette e il giovane è stato protato in carcere a San Vittore.

Leggi anche:  Arrestato antagonista monzese. Aveva droga e adesivi contro la Polizia FOTO