Apre la “tangenzialina”: svincolo della Nord chiuso per una notte. Attesa finita: il prolungamento di viale Edison sarà inaugurato mercoledì.

Apre la “tangenzialina” di viale Edison

E’ arrivata la notizia attesa da almeno un decennio. Dopo avvii e successivi blocchi del cantiere che si sono susseguiti dal 2010, è stata ufficializzata la data di apertura del prolungamento di viale Edison, che arriverà fino allo svincolo della Tangenziale Nord all’altezza del centro commerciale Vulcano. Il taglio del nastro è previsto mercoledì 22 maggio, alle 9.30.

Svincolo della Tangenziale Nord chiuso per una notte

Per permettere l’apertura in sicurezza di viale Edison, sarà necessario riasfaltare un tratto del raccordo allo svincolo della Nord. Per questo, lo svincolo in questione resterà chiuso nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 maggio, dalle 22 alle 6. Per accedere alla Tangenziale Nord in direzione Milano, il Comune consiglia di usare l’ingresso di Monza Sant’Alessandro o quello di Sesto San Giovanni, di via Di Vittorio/via Pisa.

Leggi anche:  Albero cade su una cabina elettrica a Gessate

“Apriamo un tratto di strada controverso, ma essenziale alla futura mobilità del territorio – ha commentato l’assessore all’Urbanistica Antonio Lamiranda – Sarà la porta di ingresso per l’area commerciale T5/Concordia delle aree ex Falck. E’ l’anello di congiunzione che mancava del cosiddetto “Ring” concepito venti anni fa”. Utile e “controverso”, come ammesso dallo stesso Lamiranda. Non sono mai state un segreto, infatti, le preoccupazioni dei residenti per l’inevitabile aumento del traffico lungo viale Edison.