Attacco vegano. Cinque macellerie tra Cologno Monzese e Vimodrone sono state oggetto di un attacco nella notte da parte di una sigla di estremisti vegan.

Attacco vegano

Gli attivisti hanno colpito a Cologno alla macelleria islamica “Palmira” di via Milano e in quella italiana sempre in via Milano, all’incrocio con via Merano.

Danni e imbrattamenti

“Quando sono arrivato ho visto la scritta sulla vetrina – ha spiegato il titolare della prima – All’inizio non capivo bene di cosa si trattasse. Poi ho cercato di aprire il negozio, ma avevano messo la colla nella serratura, che quindi ho dovuto sostituire”.

Sigla

Nel secondo caso oltre alla scritta sulla serranda hanno lasciato anche un volantino con la scritta “Il futuro è vegano”. la sigla, Alf sta per Animal liberation front e non è nuovo ad attacchi di questo genere in Italia.

A Vimodrone

Peggio è andata a Vimodrone dove danni e scritte hanno colpito ben tre negozi. A essere colpite sono state la macelleria di via Sant’Anna, quella di carni equine del quartiere Corea e quella lungo la Padana. Anche qui colla nella serratura. Inoltre hanno attaccato dei cartelli con la scritta: “Assassini di m…”.

Leggi anche:  Incidente in vacanza: paura per due 19enni di Cernusco

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.