Bambino di due anni si perde al mercato, ritrovato da carabinieri e cittadini e riconsegnato alla mamma.

Bambino perso al mercato

Momenti di apprensione questa mattina, sabato 7 settembre 2019, al mercato di Pioltello. Un bimbo di due anni, di origine straniera, si è perso e vagava solo e smarrito tra le bancarelle. A notarlo una donna italiana, che ha immediatamente allertato i carabinieri, sul posto per un servizio di perlustrazione del mercato. Il comandante della Tenenza cittadina, insieme anche ai volontari dell’Anc, si è attivato immediatamente alla ricerca della madre. Hanno preso il bambino in braccio e hanno iniziato a girare per le bancarelle.

Il ritrovamento e la collaborazione

Nel giro di pochi minuti è stata rintracciata la madre, cui è stato riconsegnato il piccolo. Fondamentale è stato anche il supporto di cittadini e ambulanti, che hanno dato una mano nelle ricerche. “E’ stato un bell’esempio di collaborazione – ha raccontato un cittadino – Un ringraziamento ai carabinieri che si sono immediatamente attivati affinché la storia avesse un lieto fine”.

Leggi anche:  Tragedia in montagna, muore un quarantunenne

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI