Cronaca provinciale24 febbraio 2018

Bancomat esploso la banda del gas ha colpito ancora FOTO

Dopo i colpi a Cologno Monzese del 2 febbraio e del 10 febbraio, quello a Osnago e a Caponago non si ferma la banda del bancomat.

Ancora un bancomat esploso

Ancora un bancomat esploso. Ancora in Brianza. Ancora con le stesse modalità. Ovvero utilizzando del gas. L’ennesimo colpo delle ultime settimane si è verificato questa notte alla filiale di Banca Intesa di Cernusco Lombardone che si trova in via Spluga, lungo la Provinciale, nel complesso commerciale di fianco all’Esselunga.

Torna la banda del gas

La banda del gas potrebbe essere la stessa che due settimane fa aveva colpito a Osnago. Quella volta però in via Tessitura, in pieno centro, prendendo di mira la filiale del Credito Valtellinese. Il colpo era fruttato alla banda oltre 30mila euro. Il furto di questa notte, avvenuto poco prima delle 2 e quindi in un orario in cui i malviventi avrebbero potuto essere visti, non è stato ancora del tutto chiarito. Sul posto sono sopraggiunti i Carabinieri e le guardie giurate dell’istituto privato di sorveglianza. Non ci sono stati feriti, ma l’edificio è stato letteralmente devastato. Impossibile al momento fare una conta dei danni.

Leggi anche:  Intossicazione etilica, malori e incidente SIRENE DI NOTTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo precedente