Blitz della Guardia di Finanza in Comune a Vimodrone per l’appalto scuolabus. Le Fiamme Gialle hanno prelevato tutta la documentazione collegata alla gara pubblica.

Blitz della Guardia di Finanza per l’appalto scuolabus

Un anno fa i Cinque Stelle avevano sollevato in Consiglio comunale alcune “anomalie” legate all’appalto comunale per il trasporto scolastico. A distanza esatta di dodici mesi da quella seduta del parlamentino, la Guardia di Finanza si è presentata in Municipio. Si è mossa su disposizione della Procura di Monza, a seguito della presentazione di un esposto. A darne comunicazione è stato il sindaco Dario Veneroni. Sempre in Consiglio.

Tutti i dettagli nell’edizione della Gazzetta della Martesana in edicola e nell’edizione sfogliabile online per smartphone, tablet e Pc da sabato 23 novembre 2019.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.