Cade dalla moto dopo una serata passata in compagnia e perde la vita. Questa la tragedia avvenuta ieri sera a Segrate. Si è spento a soli 43 anni Andrea Bendoni.

Cade dalla moto soccorsi inutili

Stando alle ricostruzioni Bendoni,  43enne sposato e padre di due bambini residente a Segrate, stava trascorrendo la serata al Bar del centro insieme ad amici. Erano circa le 21, si era fatta l’ora di tornare a casa, così ha preso la sua moto e si è messo in strada. Giunto all’altezza della rotatoria tra via I maggio e via XXV Aprile ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato. E’ stato disarcionato dalla sella e ha sbattuto la testa al suolo.

Ambulanza e automedica

Sul posto sono accorsi immediatamente i soccorritori del 118 con i medici dell’automedica. Hanno prestato le prime cure direttamente in strada, riuscendo persino a rianimarlo. Quindi la corsa disperata al San Raffaele di Segrate dove è stato ricoverato in condizioni critiche. Dopo poche ore, però, l’uomo è deceduto.

Leggi anche:  Intossicazioni, sei persone in ospedale SIRENE DI NOTTE

Indagini in corso

A rilevare l’incidente sono stati i carabinieri della Compagnia di San Donato che dovranno fare chiarezza sulle cause che hanno portato a questa tragedia. Intanto non è da escludersi che il pm autorizzi l’autopsia sulla salma per saperne di più.