Una brutta caduta all’Idroscalo di Segrate e altri interventi hanno tenuto occupati i soccorritori durante la notte di domenica 11 agosto 2019.

Caduta all’Idroscalo

Nottata intensa per i soccorritori della Martesana che hanno dovuto fare avanti e indietro da Segrate in diverse occasioni nel corso delle prime ore di oggi, domenica 11 agosto 2019. Il primo intervento, che poi è stato anche il più preoccupante, è avvenuto intorno alle 2.20 in via Circonvallazione Idroscalo all’ingresso 5 per un ragazzo di 18 anni caduto rovinosamente a terra. Le sue condizioni sono apparse gravi e l’ambulanza è uscita in codice rosso, poi diventato giallo al momento del trasporto al Pronto soccorso dell’ospedale San Raffaele.

Intossicazione etilica e altri interventi

Prima di dover tornare più volte a Segrate, i soccorritori sono dovuti andare a Vimodrone intorno alle 3.30 per un’intossicazione etilica di un giovane di 21 anni. In questo caso la situazione si è poi rivelata sotto controllo e non è stato necessario il trasporto in ospedale. Un’ora dopo lungo la Rivoltana, sempre nei pressi dell’Idroscalo, si è verificato un infortunio ai danni di un 27enne, portato in codice verde al nosocomio di San Donato Milanese. Poco prima delle 7, ancora una volta lungo la Rivoltana vicino all’Idroscalo, una giovane di 21 anni si è sentita male. Sul posto è arrivata un’ambulanza della Croce Verde di Pioltello, ma non è stato necessario il trasporto al Pronto soccorso.

Leggi anche:  Alcol, malore e incidente, tre giovani in ospedale SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.