Cede una dose di cocaina in strada: arrestato dai Carabinieri. Il pusher finisce ai domiciliari “accolto” dalla compagna: sequestrati anche 150 euro.

Spacciatore di cocaina arrestato

È stato sorpreso mentre vendeva una dose di cocaina a un cliente “agganciato” in strada, in via Fratelli Di Dio, a Sesto San Giovanni. Il 56enne sestese è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia cittadina nel pomeriggio di giovedì, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. In tasca gli sono stati trovati 150 euro in contanti, finiti sotto sequestro come la dose da un grammo di polvere bianca.

Nei guai anche l’acquirente

Nei guai anche il cliente, il 47enne residente Milano che giovedì ha “sconfinato” per acquistare la dose. È stato segnalato dagli stessi militari in Prefettura come assuntore di stupefacenti. Il pusher è stato processato per direttissima ieri mattina, venerdì.

Finisce ai domiciliari

Il giudice ha convalidato il fermo, mandando il 56enne agli arresti domiciliari a casa della compagna, che si è mostrata disponibile ad accoglierlo.