Il Circolo Ca’ Bianca ancora una volta nel mirino dei vandali. Nei giorni scorsi qualcuno ha distrutto il capanno dell’associazione ecologista.

Circolo Ca’ Bianca nel mirino dei vandali

Il Circolo ecologico Ca’ Bianca finisce ancora una volta al centro di un atto vandalico. Nei giorni scorsi qualcuno ha pensato bene di “divertirsi” devastando il capanno dell’associazione.

I precedenti

L’area è stata trasformata dai soci nel 1987,da terreno coltivato a granturco a bosco con fatica e denaro. Il primo anno fu  dato fuoco quando ancora le piante erano piccole. In seguito fu abbattuta la staccionata almeno due volte.
C’è un precedente anche a  Pasqua. Qualche anno fa qualcuno entrò con una macchina rubata in paese e sfondò un lato del capanno e  un palo della veranda. Il tutto fu risistemato dai volontari.