E’ stato trovato con la cocaina in tasca un ventottenne albanese residente a Cologno Monzese. E’ così stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

Cocaina in tasca

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Sesto San Giovanni giovedì  11 aprile 2019, alla sera, stavano effettuando dei controlli a Cologno in via Curiel. La loro attenzione si è soffermata sull’atteggiamento sospetto di un giovane al volante di una Renault Twingo.

Perquisizione

Gli hanno così intimato l’Alt e siccome mostrava segni di nervosismo hanno deciso di perquisirlo. In tasca gli hanno trovato 4 grammi di cocaina, già divisa in dosi e 1.700 euro in contanti, considerati provento dello spaccio.

L’arresto

Sono scattate così le manette. Il giovane è stato condotto in caserma per le formalità di rito e il giorno seguente si è presentato davanti al giudice per il processo per direttissima. Il magistrato ha convalidato l’arresto.

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.