A finire nei guai è stato, nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì, un marocchino 41enne domiciliato a Pioltello. L’uomo è stato arrestato nel  parcheggio dell’ospedale di Vimercate.

Cocaina suddivisa in dosi

Ad arrestare il 41enne nordafricano domiciliato in via cilea a Pioltello sono stati i militari della stazione di Vimercate. L’uomo, in seguito a una perquisizione personale veniva trovato nel possesso di 14 grammi circa di cocaina suddivisi in dosi pronte per essere cedute. La droga era stata dispersa nei cespugli al momento dell’ intervento. I carabinieri hanno raggiunto il nordafricano all’interno dell’ospedale. Durante l’immediata perquisizione personale i carabinieri hanno trovato 270 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio avuta luogo nei pressi dell’ospedale.

Perquisizione domiciliare

Nel corso di una perquisizione domiciliare, il 41enne è stato trovato nella disponibilità di ulteriori 23 grammi circa della medesima sostanza stupefacente e di somma contante pari ad euro 4300 circa, ritenuta provento dell’attività di spaccio.