Hanno dovuto aspettare due ore prima che gli operai incaricati della gestione del cimitero di Bussero si presentassero per dare seguito alla sepoltura del caro estinto. Una vicenda paradossale che ha mandato su tutte le furie una famiglia busserese.

Due ore per la sepoltura

Terminata la Messa il corteo si è spostato verso il cimitero. Una volta dentro si sono accorti che non c’erano gli incaricati addetti alla tumulazione della salma. Immediata la chiamata al Comune per chiedere spiegazioni. Un problema nella comunicazione sarebbe alla causa del disguido, ma familiari e parenti del defunto sono stati lasciati in attesa sotto il sole per quasi due ore.

Leggi la notizia completa sul giornale in edicola a partire da sabato 11 agosto o nella versione sfogliabile per Pc, Smartphone e Tablet.

TORNA ALLA HOME PAGE PER IL RESTO DELLE NOTIZIE.