Singolare incidente nel tardo pomeriggio di lunedì 4 novembre 2019 lungo la Sp 120 a Cernusco sul Naviglio. Un uomo è uscito all’improvviso da una stazione di servizio e si è scontrato con un veicolo in transito. Incredibilmente è sceso dall’auto ed è fuggito a piedi.

Alla stazione di servizio

L’individuo era al volante di una Renault Clio e si era fermato nell’area di rifornimento carburanti che si trova in via Vespucci, la strada che porta a Cologno Monzese, quasi all’altezza di via Olmo. Quando si è reimmesso nella viabilità ordinaria lo ha fatto all’improvviso senza avvedersi del fatto che da Cologno stava sopraggiungendo una Mini. L’impatto è stato inevitabile.

La fuga

Incredibilmente dalla Clio il conducente è sceso, ma non per accordarsi con l’altra automobilista per una constatazione amichevole. E’ invece fuggito a piedi lasciando l’auto addirittura con il motore acceso.

La Polizia Locale

Sul posto è così intervenuta la Polizia Locale. Gli agenti, dal numero di targa sono risaliti al fatto che la Clio era stata rubata a Magenta il 27 ottobre. Così hanno provveduto al recupero del mezzo per la successiva restituzione al legittimo proprietario.

Leggi anche:  Presi ladri seriali di auto: colpivano a Linate e Malpensa

TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE DEL GIORNO.