Era stato espulso due anni fa, ma era ancora in Italia. E’ stato rintracciato e arrestato.

Espulso, ma era ancora qui

Nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 dicembre 2018, a Trezzo sull’ Adda, i carabinieri hanno rintracciato un 38enne ucraino durante un servizio di controllo in un bar. A seguito  della perquisizione personale e domiciliare, l’uomo è stato trovato nel possesso di 8 grammi di hashish. Dopo   ulteriori accertamenti, i militari  hanno scoperto che nei confronti dell’ucraino era stato emesso il 15 marzo 2016 un decreto di espulsione da parte del Prefetto di Milano, eseguito mediante accompagnamento alla frontiera. L’uomo, però, aveva fatto illegalmente rientro nel territorio dello Stato.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI