Evade dagli arresti domiciliari per uscire con la fidanzata. Una serata romantica finita con l’arresto per un ventenne cubano residente a Gorgonzola.

Evade per una serata romantica

Ieri sera, domenica 14 aprile 2019, i carabinieri hanno arrestato un ventenne cubano in regime di arresti domiciliari presso la casa della madre a Gorgonzola. Il giovane, già condannato per rapina, non si è fatto trovare all’orario del consueto controllo. E’ stato trovato poco dopo in piazza con la fidanzata. E’ stato dunque arrestato e stamattina, processato per direttissima, è stato nuovamente rimesso ai domiciliari.

Finisce in carcere

Non era però la prima volta che si allontanava senza permesso. E così, poche ore dopo, è stata convalidata l’ordinanza di aggravamento in regime di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Milano per le ripetute evasioni. Per questo motivo è stato accompagnato a San Vittore.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI