Hanno cercato di fare la spesa senza pagare, ma sono stati arrestati per furto di alcolici al supermercato. Nei guai una coppia di residenti a Grezzago.

Furto di alcolici al supermercato

Ieri pomeriggio, lunedì 22 luglio 2019, i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Cassano d’Adda hanno arrestato in flagranza un 40enne e una 39enne, conviventi, domiciliati a Grezzago per il reato di furto aggravato. La coppia, dopo essere entrata in un supermercato di Gessate, aveva asportato alcuni prodotti alimentari e liquori per un valore di 300 euro occultandoli in una borsa, provando a oltrepassare la cassa.

Notati dall’addetto alla vigilanza

Il loro comportamento ha però attirato l’attenzione di un addetto alla vigilanza, che ha subito chiamato il 112, consentendo l’immediato intervento dei militari che rintracciavano la giovane coppia ancora all’interno dell’esercizio, in possesso della refurtiva. Nel corso dei successivi controlli è stato appurato che i due fermati erano gravati da precedenti specifici per aver commesso in passato analoghi furti in altre strutture commerciali. In mattinata, i due arrestati sono stati giudicati per direttissima presso il Tribunale di Milano, venendo sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Leggi anche:  Ragazza finisce nell'Adda, paura a Rivolta

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI